LiveUs
.[NE] photography & art.
CONCERTS
ARTISTS
LOCATIONS
MAKERS
NOVITA
ARTICLES
261 Rock Pub
in collaborazione con
Nero Events
presenta
Ira
Synodik
Toolbox Terror
Quando: Venerdý 8 Giugno 2012, ore 22:30.

Dove: 261 Rock Pub, Mura delle Grazie 21, Genova (GE).

Venerdì 8 Giugno 2012 – Extreme Metal Night: Synodik + Ira + Toolbox Terror
261 Rock Pub, Genova

Venerdì 8 Giugno, dalle ore 22.30, presso il 261 Rock Pub, in via Mura delle Grazie, n. 21, in Genova, “Extreme Metal Night”, con i concerti delle band di metal estremo Synodik, Ira e Toolbox Terror.

I Synodik, band genovese di death metal composta da Matteo Campanini (voce), Leandro Scotto (chitarra solista e tastiere), Alessio Serafino (chitarra), Giacomo Gastaldi (basso) ed Edoardo Delucchi (batteria), sono l'evoluzione della band Asylum, nata nel 2006, che ha pubblicato il demo “Drown In Pain” nel 2008; i Synodik presenteranno i brani contenuti nel loro recente debutto “Sequences For A New Matrix” (www.reverbnation.com/synodik).

Si esibiranno, inoltre, i milanesi Ira, nati nel 1997, composti da Giuseppe "Rex" Caruso (voce / chitarra), Euro Ribigini (basso), Chris "Alien" Scorziello (chitarra) ed Alex Caruso (batteria), che hanno pubblicato “Urna” (2000), “Chaotic Regression” (2005), “Dawn Of World Redemption” (2006) ed il recentissimo “The Syndrome Of Decline” (2012) (www.reverbnation.com/iraband).

Infine, suoneranno i genovesi Toolbox Terror, formati nel 2007 da James (voce), Rob (chitarra solista), Andre (chitarra), Bordo (basso) e Cibbia (batteria), che prendono il nome dal film horror “Toolbox Murders” di Dennis Donnelly (www.myspace.com/toolboxterror).

Ingresso gratuito. Apertura locale ore 20.00; inizio esibizione ore 22.30. Per informazioni: myspace: http://www.myspace.com/neroevents; email: neroevents@yahoo.it. Per prenotazioni: tel.: 328 – 2710693 (Marco).


Concerto organizzato da: Nero Events

Per lasciare un commento devi essere registrato o fare login.

RealtÓ musicali coinvolte:
261 Rock Pub
Ira
Nero Events
Synodik
Toolbox Terror

Developer Zone / Credits / Terms
Creative Commons