LiveUs
Chiara Daino
CONCERTS
ARTISTS
LOCATIONS
MAKERS
NOVITA
ARTICLES
Mercoledý 8 Dicembre 2010
Il Ponte Di Zan, Nuova Fucina Bosio, Valentina Amandolese @ Senhor do Bonfim
DATA: Giovedý 2 Dicembre 2010

E’ iniziata Giovedì 2 dicembre la nuova edizione di "Lorca,  Divagazioni d’Autore", la manifestazione organizzata dall’associazione Metrodora che ogni anno vede alternarsi sul palco cantautori, cantautrici e band che arrangiano i loro brani in chiave acustica.

Diverse le novità che caratterizzano questa edizione a partire dalla location che trova spazio per la prima volta nel levante genovese, al "Senhor do Bonfim" di Nervi, ma il luogo non è il solo cambiamento che caratterizza Lorca 2010 dalle precedenti edizioni visto che per la prima volta si svolge in pieno periodo natalizio.

A chiudere la prima serata è Valentina Amandolese, cantautrice genovese che presenta il suo nuovo disco "Nella stanza degli specchi" in uscita a gennaio per la Dcave Records.

Oltre alla sua chitarra acustica Valentina è accompagnata da una sezione ritmica che vede Giusy "JP" Passalacqua alla batteria e Daniele Grasso al basso (quest’ultimo è anche produttore del disco), componenti dei Sista, gruppo catanese autori di un rock sperimentale.

Si inizia con "Stringi i denti Valentina", ballata energica dove basso e batteria sostengono la voce della cantante e si prosegue con "Imago", forse il brano più rappresentativo del concerto: canzoni che vengono arrangiate in una versione non esclusivamente acustica, accompagnate da basi elettroniche che fanno da ottima cornice e con i giri di basso e batteria che completano il tutto rendendo i brani un po’ più danzerecci senza però mai sovrastare la voce di Valentina.

Oltre ai pezzi del disco in uscita trovano spazio anche alcuni vecchi brani del repertorio di Valentina, tra cui un’applauditissima "Osmosi", e due cover dei serbi Disciplin A Kitschme, "Ain’t no reason" e "U got a mouse".


[Foto di Francesca Traverso]



Per lasciare un commento devi essere registrato o fare login.

Developer Zone / Credits / Terms
Creative Commons