LiveUs
Oltreconfine Cafè
CONCERTS
ARTISTS
LOCATIONS
MAKERS
NOVITA
ARTICLES
Mercoledì 13 Luglio 2016
Porto Antico Prog Fest 2016

1° edizione di “Porto Antico Prog Fest” interamente dedicato alla musica progressiva.

Sul palco di Piazza delle Feste di esibiranno: Beggar’s Farm con Clive Bunker (ex Jethro Tull), Garybaldi con David Jackson (ex Van Der Graaf Generator) e Il Tempio delle Clessidre con Mattias Olson (ex Anglagard).

Inoltre esibizioni sul Palco Millo di La Coscienza di Zeno e Fungus.

La serata vede l’esibizione di tre gruppi del panorama progressive italiano:

Beggar’s Farm con la partecipazione di Clive Bunker (ex batterista dei Jethro Tull).

Fondati nel 1996 da Franco Taulino, cantante e polistrumentista, I Beggar’s Farm propongono il repertorio dei Jethro Tull, Hanno pubblicato un CD tributo nel 1998 e nel 2000 hanno partecipato a “Songs for Jethro” un CD prodotto insieme al fan club italiano “Itullians”.
Si presenteranno al “Porto Antico Prog Fest “con questa formazione: Franco Taulino (voce, flauto, armonica), Sergio Ponti (batteria), Kenny Valle (tastiere), Daniele Piglione (basso), Brian Belloni (chitarra elettrica) e Mauro Mugiati (chitarra acustica).

Sarà una performance interamente dedicata a uno dei complessi più celebri e rispettati del rock britannico a cavallo fra gli anni ’60 e ’70, i Jethro Tull appunto che, guidati da Ian Anderson, un personaggio che per molti ha segnato un’epoca, introdussero per primi il flauto nella loro musica creando una singolare fusione di folk-rock.

Il Tempio delle Clessidre con la partecipazione di Mattias Olson (ex Anglagard).

Il Tempio delle Clessidre è un gruppo italiano che si ispira alla musica rock progressive degli anni ’70. Il progetto nasce a Genova nel 2006 dall’incontro di Elisa Montaldo, tastierista e compositrice e Stefano “Lupo” Galifi cantante blues.
Ai quali poi si aggiungono Fabio Gremo al basso e Giulio Canepa alla chitarra. È storia recente l’ingresso nella formazione di Francesco Ciapica al posto di “Lupo” Galifi.
Dal vivo il Tempio delle Clessidre cerca di riprodurre il sound e l’atmosfera dei concerti degli anni ’70 curando il look e le sonorità di un’epoca forse irripetibile.

Garybaldi con la partecipazione di David Jackson (ex ex Van Der Graaf Generator).

Sono il gruppo più rock del panorama prog italiano. Nascono nel 1964 a Genova con il nome di Gleeman, con Bambi Fossati alla chitarra, Marco Zoccheddu alle tastiere, Maurizio Cassinelli alla batteria e Angelo Traverso al basso.
Nel 1971 la svolta: cambiano il nome in Garybaldi e pubblicano un singolo “Martha Helmuth” preludio dell’album “Nuda” del 1972 con la storica copertina di Guido Crepax.
L’attuale formazione vede la partecipazione di Maurizio Cassinelli (batteria, percussioni e voce), Jon Morra (tastiere e voce), Davide Faccioli (chitarra), Alessandro Paolini (basso e contrabbasso) e Marco Biggi (batteria).
Per tutti gli appassionati, a maggio uscirà l’ultimo lavoro in studio “Storie di un’altra città” che rivelerà il lato più progressive del gruppo.

Info utili su Porto Antico Prog Fest:

Spettacolo: Porto Antico Prog Fest
Data: sabato, 16 luglio  2016
Orario: ore 20:00
Location: Piazza delle Feste
Rassegna: Porto Antico EstateSpettacolo 2016
Organizzatore: Black Widow Records
Prezzo Biglietto: Posto Unico seduto
Biglietti: € 20,00
Prevendite:
Disco Club – Via S. Vincenzo, 20 R – Tel. 010 542422
Ernyaldisko – Via Galata, 106 R – Tel. 010 541361
F.lli Gaggero Strumenti musicali – Via Fossatello, 13 R – Tel. 010 2461435
Into The Music Strumenti musicali – P.zza 5 Lampade, 63 R – Tel. 010 2477392
La Bancarella di Alberto e Severino – Piazza Banchi, 27 R – Tel. 010 338 1294199
Black Widow Records – Via del Campo, 6 R – Tel. 010 2461708
Studio Maia – Viale Ansaldo, 28 R – Tel. 010 8606461

Fonte: Porto Antico




Per lasciare un commento devi essere registrato o fare login.

Developer Zone / Credits / Terms
Creative Commons