LiveUs
Binario Zero
CONCERTS
ARTISTS
LOCATIONS
MAKERS
NOVITA
ARTICLES
Martedì 28 Aprile 2015
QUELL'OSCENO DI JOVANOTTI
Adam Kadmon mente. E occulta e svicola. Il Massone Illuminato che ci plagiò TUTTI si chiama Jovanotti.
E spero vivamente non essere denunciata per questo atto goliardico.
In caso contrario: chiamerò Francesco Salvi [di Luino come il migliore bassista Metal italiano] a difendermi.
Esatto?

La puzza di benzina
mi fa girar la testa
[chiaro richiamo alla *droga dei poveri*:
lui inalava il solvente e Bon Jovi la lacca?]

quando sto su di lei
è proprio la mia festa
[missionario? La posizione del bamboo? L’aratro?
Lui comunque: è sopra]

mi guardo quando passo
sui vetri dei negozi
[complesso narcisistico
e guarda la stradaaa!]

mi accorgo che con lei
mi sento proprio Fonzie
[complesso narcisistico – e delirante]

Lei non è mai gelosa
non è mai preoccupata
per essere sorridente
basta una lucidata
[metafora mitologica: una donna
s’annulla con la Lingua. Sic!]

e quando io la guardo
e penso che è la mia
mi sento il più gasato
pischello che ci sia.
[Possesso batte amore,
sappiatelo!
In intimità lo chiamavamo: sprite!]

Ma lo sai che c'hai una bella moto
stasera voglio uscire con te.
Ma lo sai con quella bella moto
stasera sono tutta per te.
[Moto perpetuo della minchia?
Donne e minigonne non rimano
con gelata e cilindrata]

Sei come la mia moto
sei proprio come lei
andiamo a farci un giro
fossi in te io ci starei.
[apprezzando coniugazione verbale:
complesso narcisistico – delirante d’onnipotenza]

Uno perché a me mi piace andare veloce
[e non è bello cantarlo se si tratta di metafora sessuale]

che quando sali su vedrai poi come ti piace
[lo vedrò? Speriamo! La seconda: all’amazzone?]

due perché con te potremmo andare in giro
col serbatoio pieno e col giubbotto nero
fazzoletto al collo e lo sguardo incazzato
[si chiama chiodo, Loré, chiodo!]

per me una birra media e per te un gelato
[sarà l’unico cono che gusterò? Facciamo a capirci!
Neanche posso bere? Pago io, giuro...]

in giro per il mondo come sopra un razzo
anche se poi abbiamo fatto il giro del palazzo.
[T’hanno ritirato patente?
Ho già capito che la prossima rima in *– azzo*
non sarà: sollazzo...]





Per lasciare un commento devi essere registrato o fare login.

Developer Zone / Credits / Terms
Creative Commons