LiveUs
Associazione Culturale Metrodora
CONCERTS
ARTISTS
LOCATIONS
MAKERS
NOVITA
ARTICLES
Mercoledý 21 Novembre 2012
THE SONICS!

BLITZ STUDIO presenta:

THE SONICS 

 

Il punk esisteva già quando ancora nessuno gli aveva dato un nome. Lo suonavano quasi cinquant’anni fa a Tacoma,  Washington, cinque ragazzi ai quali la carica trasgressiva del primo rock’n’roll non bastava più. Occorreva andare oltre, alzare i volumi, aumentare velocità e distorsione, saturare gli ampli.  Gerry Roslie, Andy e Larry Paripa, Rob Lind, Bob Bennett crearono THE SONICS, ovvero la garage-band più dura, offensiva e vitale dei sixties americani. Da quell’area degli Stati Uniti (il nord-ovest) arrivavano tradizionalmente i suoni più granitici ma i Sonics avevano qualcosa in più.     

Erano…i Sonics!     I migliori.  Gente nata e cresciuta con standard quali Louie Louie e   Have Love Will Travel (strapazzandoli) ma che dal proprio cilindro aveva estratto pezzi  diventati poi col tempo dei classici, brani  come Strychnine,   Psycho,  The Witch,   Boss Hoss,   e The Hustler.

I loro due album del ’65 e del ’66:  Here Are The Sonics e  Boom, sono le basi  del punk. Lo sostengono da sempre personaggi come Iggy Pop, Jack White e lo ribadivano  Kurt Cobain e  Lux Interior dei Cramps, lo testimoniano generazioni di teenagers brufolosi che hanno fondato bands ispirandosi a Gerry Roslie e soci, decennio dopo decennio, a dimostrazione del fatto che la lezione dei Sonics non è stata scalfita dal tempo. Una formula tanto semplice quanto efficace: andare al nocciolo del rock’n’roll per estrarne l’essenza. Come? Agendo su volumi e distorsori, raschiando le ugole fino al dolore fisico e i Sonics ne sono una delle massime espressioni. Le tonsille al vetriolo di Gerry Roslie e il sixties-punk deragliante dei suoi compari, sempre al limite, raccontano più di cento libri il senso del rock’n’roll. Perché un concerto dei Sonics oggi? Per aprire gli occhi a chi pensa che il rock sia ormai un genere musicale come tanti, rassicurante e “istituzionale”. Non lo è, per fortuna.

 

Sabato 24 novembre 2012 - STUDIO FOCE, via Foce 1  Lugano, Svizzera. 

Sportello.foce@lugano.ch

www.foce.ch

Fonte : articolo di Musicclub.it – Blitzstudio.it




Per lasciare un commento devi essere registrato o fare login.

Developer Zone / Credits / Terms
Creative Commons